CJan Fluid Technology Co., Ltd.

blog

Introduzione di base della flangia in acciaio inossidabile

2017/08/25Clic:326

La flangia è anche denominata flangia o flangia flangiata. La flangia è la parte che collega i tubi insieme all'estremità del tubo. Ci sono dei fori sulla flangia e i bulloni fisseranno le due flange insieme. La guarnizione è utilizzata nella tenuta tra le flange. La flangia si declina in due tipi: flangia filettata e flangia di saldatura. La flangia è sempre in acciaio inossidabile, quindi viene chiamata anche flangia in acciaio inossidabile .

Introduzione di base:

La flangia è una parte simile a un disco che è più comunemente utilizzata nell'ingegneria della pipeline e in coppia. Nell'ingegneria delle condotte, la flangia viene utilizzata principalmente per le connessioni dei tubi. Nel tubo che deve essere collegato, ciascuno installa una flangia, il tubo a bassa pressione può usare la flangia del filo, a quei tubi di peso superiore a 4 kg dovrebbero usare la flangia di saldatura. Aggiungere punti di tenuta tra le due flange e fissarlo con bulloni. La flangia della pressione differente con spessore diverso dovrebbe utilizzare bulloni diversi.

Quando si collegano i tubi, è necessario realizzare un equipaggiamento parziale della pompa dell'acqua e della valvola nella forma della flangia corrispondente, nota anche come connessione della flangia. Dove c'è una parte che è chiusa con bulloni alla periferia dei due piani è generalmente indicata come la "flangia", come i collegamenti dei condotti dell'aria, questo tipo di parti possono essere chiamate "parti della flangia". Ma questa connessione è solo una parte di un dispositivo, ad esempio il collegamento di flangia e pompa, che non è appropriato chiamare la pompa "parti flangiate". Uno più piccolo, come le valvole, può essere chiamato "parti di tipo flangia".

Articoli correlati
back to the top